ALTRA VELOCITA’

DA CIRCA VENTICINQUE ANNI PRENDO ABITUALMENTE IL TRENO PER RECARMI A MILANO. MI SEMBRA DI RICORDARE, PERO’, CHE IL TEMPO NECESSARIO PER COPRIRE LA DISTANZA DA TORINO AL CAPOLUOGO LOMBARDO NON SIA AFFATTO DIMINUITO, MA, AL CONTRARIO, ADDIRITTURA AUMENTATO, ALMENO PER QUANTO RIGUARDA LA CATEGORIA “REGIONALI”. QUESTO DIMOSTRA COME , PER LE FERROVIE DELLO STATO NON SIA IMPORTANTE MIGLIORARE IL TRASPORTO CHE PIU’ INTERESSA I PENDOLARI MA PIUTTOSTO IL SETTORE DELL’ALTA VELOCITA’. NON SONO AFFATTO CONTRARIO AL PROGRESSO TECNOLOGICO MA UN MAGGIORE IMPEGNO SI IMPORREBBE NEL POTENZIARE I TRENI “NORMALI” DA PARTE DI UN’AZIENDA CHE ADESSO DEVE FARE I CONTI CON L’INGRESSO DI NUOVI OPERATORI PRIVATI.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: